PIZZERIA AL BASILICO

La natura stessa dell’intervento commissionato ha influenzato la progettazione d’interni di questo piccolo locale posto sul fronte di una piazza a servizio di un quartiere residenziale vicino al centro di Verona.
E’ emersa da subito la necessità di invogliare le persone che frequentano la piazza ad entrare all’interno del locale, per questo motivo si è scelto di intervenire in modo forte sulla parete di fondo, la quale viene vista frontalmente dallo spazio pubblico. Essa è stata concepita come un orto verticale dal quale è possibile attingere alcuni degli ingredienti fondamentali per la preparazione delle pizze.
Accompagnando il cliente all’interno della pizzeria lo si accompagna alla scelta dei prodotti, illuminati dall’alto con delle lampade a sospensione che ne evidenziano la loro posizione centrale all’interno dello spazio destinato alla vendita. Una volta entrato, il cliente può vedere lui stesso l’operato dei pizzaioli attraverso una vetrata che dona importanza al lavoro in cucina, evidenziando la freschezza dei prodotti e la condizione igienica, alla quale il proprietario tiene particolarmente.
Il menù viene descritto nella parete opposta a quella della cucina, tramite una pittura a gesso su parete lavagna.
L’esperienza offerta a chi fruisce del locale passa dai prodotti dell’orto, alla loro preparazione in cucina, fino alla scelta della pietanza, consentendo lo stimolo dei sensi visivo e olfattivo.